Prenota appuntamento: Chiamate dal sito:

Tecnologia avanzata

Rena sculptur

tramite una nuova tecnologia di magnetica fa lavorare il muscolo interessato rassodandolo come i glutei, gambe, addome e braccia senza dover fare sforzi.

Laser diodo 808

adatto ad ogni tipo di pelo si può anche utilizzare nel periodo estivo perché va leggere solo il pelo senza danneggiare la pelle

Radiofrequenza sul viso

gli effetti di questa tecnologia sono quelli di un effetto lifting visibile ottenuto dalla contrazione delle fibre di collagene e di un miglioramento della tonificazione dei tessuti del viso diminuendo sensibilmente l’atonia cutanea.

Radiofrequenza corpo:

migliora il drenaggio del tessuto che provoca un sensibile miglioramento del microcircolo favorendo anche l’eliminazione dei primi stadi di cellulite. Al tempo stesso anche l’ossigenazione della cute trae benefici dagli effetti della radiofrequenza, migliorando il metabolismo cellulare e riducendo l’accumulo di grassi.

Pulizia viso ultrasonico:

La pulizia del viso ad ultrasuoni agisce in profondità e superando la barriera cutanea, permette ai principi attivi utilizzati dopo il trattamento di essere assorbiti maggiormente.

Benefici della pulizia del viso con gli ultrasuoni:

Purifica in profondità viso, collo e decolté

Non irrita la pelle e non provoca arrossamenti

È estremamente personalizzata, infatti i trattamenti sono differenziati in base alle esigenze di ogni pelle

Attiva le cellule di collagene e di elastina quindi fondamentale per il ringiovanimento viso

Svolge un’ azione liftante sulla pelle

Elimina la fatica dal volto

Stimola la circolazione quindi riduce borse ed occhiaie

Unifica il tono della pelle

Diluisce il sebo nella pelle grassa

tutto questo…SENZA DOLORE

Apparecchio contro le cellule adipose

  1. 1. Lipolaser con pressoterapia
    Il Lipolaser è un’apparecchiatura che sfrutta l’energia di un laser a bassa potenza che agisce ad una lunghezza d’onda di 760 nanometri senza emettere calore e creando dei pori transitori in ogni cellula adiposa.

    Il poro non danneggia la cellula ma permette la fuoriuscita del grasso e dell’acqua.
    Durante il trattamento saranno stimolate milioni di cellule adipose, le cui dimensioni si ridurranno esponenzialmente.

    Il Lipolaser è un trattamento che può essere effettuato in qualsiasi periodo dell’anno.

    Le sedute non sono invasive e sono indolore. Al termine della seduta con il lipolaser si effettua una seduta di pressoterapia per drenare il grasso sciolgo.

    2. Cavitazione
    un fenomeno fisico caratterizzato dalla formazione di microbolle di vapore all’interno di un fluido. Tali microbolle, generate dalle variazioni di pressione e temperatura, sono destinate all’implosione. L’implosione delle microbolle provoca la rottura delle membrane cellulari degli adipociti con conseguente riversamento dei grassi in esse contenuti. I grassi fuoriusciti verranno poi smaltiti dal corpo secondo i normali processi fisiologici.

    La cavitazione viene effettuata mediante l’ausilio degli ultrasuoni a particolari frequenze, molto più basse in modo tale da ridurre la profondità di azione e raggiungere ed agire solo sul tessuto adiposo sottocutaneo.

    3. Criolipolisi
    a criolipolisi impiega un particolare macchinario in grado di ricreare il freddo sulla pelle: questo infatti è dotato di un manipolo in silicone a forma di coppetta che, una volta applicato sull’area da trattare, “risucchia” la pelle al suo interno e la raffredda secondo la temperatura stabilita dal medico. In questo modo il trattamento sarà indirizzato solo agli accumuli di grasso, senza rischiare di danneggiare la cute o gli altri tessuti.

    Le cellule adipose, infatti, sono particolarmente sensibili alle basse temperature, le quali ne provocano la cristallizzazione e quindi la “morte”. I lipidi fuoriusciti dalle cellule allora, vengono smaltiti dal corpo mediante il sistema linfatico, così come avviene per i grassi derivati dal cibo.
    Ideale combinare con Rena sculptur perché la criopolisi rompe adipe e Rena Sculptur tonifica laddove non c’è più l’adipe

    5. Pressoterapia abbinato con delle bende si lavora al livello linfattico così si drena le scorie sgonfiando le gambe e l’addome